NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Val Brembana by night 21.06.14

Sabato 21 e domenica 22 giugno gli amici Roller Poter organizzano due giorni in roller a Bergamo.
Noi siamo molto ingolositi dalla discesa notturna della Val Brembana e ci stiamo organizzando per partecipare.
Questo è il testo dell'evento:

Amici Ppuggini,
con grande piacere i RollerPoter vi invitano anche quest'anno a far scorrere le vostre otto ruote in territorio bergamasco! 
Il sabato percorreremo la nota ciclabile della Val Brembana illuminata dalle luci del tramonto.
La domenica saremo gli animatori della prima Giornata degli Sport di Strada di Bergamo; un'esperimento in collaborazione con Uisp per far conoscere tutti quegli sport che meritano più visibilità. Pattinata cittadina la mattina, giochi e animazioni il pomeriggio, assieme agli amici del bike polo, roller derby, mountain board, hip hop, parcour, frisbee... 

E finalmente un po' di dettagli organizzativi:

Sabato 21 giugno: 
ciclabile della val Brembana
lunghezza: 22km
orario di ritrovo: 19.00
luogo di ritrovo: piazza del mercato di Zogno (Bg), per il navigatore potrebbe essere utile anche: via degli Alpini, Zogno.
gps: 45° 47' 35'' N, 9° 40' 11'' E

Dopo aver lasciato le auto al parcheggio sul fiume Brembo, ci dirigeremo a piedi verso il paese per prendere l'autobus che ci porterà alla fine della ciclabile, a Piazza Brembana.
La possibilità di salire sull'autobus con i pattini ai piedi è lasciata alla discrezionalità dell'autista, per evitare problemi meglio tenere le scarpe e mettere i pattini solo a destinazione. Daremo inizio alla discesa attorno alle 20.30. Giunti a San Pellegrino ci fermeremo per cenare, e faremo l'ultimo tratto di ciclabile fino a Zogno in piena notte.

La ciclabile della val Brembana è sempre stata percorsa senza problemi da moltissimi ppuggini, ricordiamo però che ci sono alcune discese impegnative, in cui bisogna saper frenare con decisione. A questo link il percorso e l'altimetria: http://www.piste-ciclabili.com/itinerari/226-ciclovia-val-brembana

Per chi non se la sentisse di seguirci in discesa c'è la possibilità di percorrere con alcuni Poter il tratto iniziale della ciclabile, per poi trovarsi tutti assieme a San Pellegrino. 

Purtroppo non siamo stati in grado di trovare una struttura che ci ospitasse tutti per la notte. Vi consigliamo quindi di rivolgervi agli ostelli di bergamo, con prezzi a partire da 18€ colazione compresa.
http://www.ostellodibergamo.it/
http://www.centralhostelbg.com/home.htm
Qualche Poter mette a disposizione casa per ospitarvi, ma possiamo accogliere fino a 10 persone.

Si richiede di confermare la propria presenza alla cena del sabato entro lunedì 16.


Domenica 22 giugno:
Giornata degli Sport di Strada
lunghezza: 15km
orario di ritrovo: 10.00
luogo di ritrovo: piazza Marconi, è il piazzale della stazione di Bergamo
gps:45° 41' 27'' N, 9° 40' 29'' E
parcheggio consigliato: via Europa, Bergamo. Lasciata l'auto percorrere un breve tratto di via Gavazzeni, di fronte al distributore c'è un sottopasso che porta direttamente in stazione. 
gps parcheggio: 45° 41' 16" N, 9° 41' 0" E
ritrovo del pomeriggio: piazzale Alpini, Bergamo.

Domenica mattina faremo una breve pattinata cittadina, fra Bergamo e alcuni paesi limitrofi, alla scoperta di alcuni angoli suggestivi del territorio bergamasco. Pattinata molto semplice, ci sarà solo qualche discesina. 
Si tornerà quindi in centro a Bergamo per pranzo, e per il resto della giornata assisteremo a esibizioni di vari sport, nonché scalderemo noi stessi l'atmosfera! Freestyle, rollercross, giochi.. scaldate le ruote dei pattini!

Non è necessaria nessuna prenotazione, il pranzo è libero, ci sarà in loco una struttura che offrirà pasti a prezzi concordati. Vi chiediamo però di segnalare la vostra presenza per aiutarci a organizzare al meglio la giornata. 

Per ogni informazione e per confermare le presenze scrivete a me o a Irene:
Paolo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - tel 3492993277
Irene: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - tel 3495108886

Evento facebook con tutti gli aggiornamenti

 

FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest
Pin It

Sicurezza in strada

  • 1
  • 2
  • 3

Tutors
I raduni sono autogestiti dai Tutors, pattinatori che spontaneamente e per passione guidano il gruppo, aiutano l'attraversamento degli incroci e sostengono i pattinatori meno esperti. Un contributo prezioso e indispensabile quando si alza il numero dei partecipanti, al fine di evitare incidenti che potrebbero interrompere il divertimento di tutti. Rispetta le loro indicazioni, li riconoscerai dalla pettorina gialla. 

Difficoltà
Lo Skate Tour è rivolto a tutti i pattinatori di medio livello che sappiano frenare e che riescano a tenere una velocità di almeno 10/15 Km/h.
Se siete alle prime uscite non è il posto giusto per voi. Provate prima a pattinare in spazi chiusi e al sicuro come i parchi, poi partecipate ai nostri skate tour school dove è sempre necessario saper frenare, ma si procede con maggiori soste e a una velocità minore.
All'interno del gruppo c'è molta solidarietà tra i pattinatori. Se siete in difficoltà di fronte a una discesa o a un incrocio non esitate a chiedere una mano ai Tutors anzichè provare manovre pericolose.

Equipaggiamento
Indossa sempre le polsiere, i paragomiti e le ginocchiere e il casco. Utilizza anche una luce lampeggiante per segnalare la tua presenza al buio su strada.

Responsabilità del pattinatore
Essendo un raduno spontaneo non organizzato, la responsabilità dei danni causati a cose, animali o persone rimane del singolo che le causa. 
Pattinare al di fuori delle piste ciclabili è vietato dal codice stradale.
Il consumo di alcool e droga durante i raduni non sono tollerati. 
L'associazione ASD Amici di Milanoskating non è coinvolta negli eventi su strada come gli Skate Tour.