Halloween con Milanoskating

 

testata halloween
Giovedì 31 ottobre ore 21:30
 festeggeremo Halloween sui pattini e mascherati.
Tema libero e spazio alla fantasia per i costumi.

 

Come funziona lo Skate Tour

Alle 21.15 i pattinatori s'incontrano all'entrata del parco Sempione vicino l'acquario civico (vedi la mappa).
Verso le 21.30/40 inizia il giro. Mediamente i percorsi sono di 15km tra le vie del centro città oppure nella prima periferia.


Tra la metà del percorso e la fine c'è sempre una pausa di circa 20 minuti dentro un locale sul percorso. Oltre che bere una birra, spesso questi locali che ci ospitano fanno anche da mangiare.
Verso le 24.00/30 si ritorna al punto di partenza.

La funpage MilanoSkating su Facebook è il cuore pulsante del gruppo. Dentro troverai tutte le informazioni sugli eventi, le nostre foto, potrai incontrare tutti i partecipanti e chiedere consigli su questo meraviglioso sport.


Per partecipare
Possono partecipare pattinatori inline e con quad (pattini classici).
La partecipazione è gratuita.
Se usi Facebook clicca su "Parteciperò" all'evento sulla nostra fanpage di Facebook

Dove
Partenza e arrivo all'entrata del parco Sempione vicino l'acquario civico (Vedi la mappa.)

Orario
Ritrovo: 21.15
Partenza: 21.30/40
Arrivo: 24:00/30

 

Difficoltà

Lo Skate Tour è rivolto a tutti i pattinatori di medio livello che sappiano frenare e che riescano a tenere una velocità media superiore a un pedone.
All'interno del gruppo c'è molta solidarietà tra i pattinatori. Se siete in difficoltà di fronte a una discesa o a un incrocio non esitate a chiedere una mano ai Tutors anzichè provare manovre pericolose.

Equipaggiamento
Indossa sempre le polsiere, i paragomiti e le ginocchiere. Utilizza anche una luce lampeggiante per segnalare la tua presenza al buio su strada.

Responsabilità del pattinatore
Essendo un raduno spontaneo di persone la responsabilità dei danni causati a cose, animali o persone rimane del singolo che le causa. 
Pattinare al di fuori delle piste ciclabili è vietato dal codice stradale.
Le protezioni sono consigliate, ma sono a discrezione del pattinatore.