NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Milanoskating & PPUG 13.04.14

testata-ppug Quest'anno debutteremo al PPUG, con un percorso tutto su ciclabile che collega il parco Nord di Milano con il parco di Monza.
Di seguito il programma e tutti i dati per partecipare, dormire a Milano e pranzare la domenica.

Programma

Ci vediamo ai parcheggi Parco Nord, angolo tra via Clerici e Via Gorki.
Il punto preciso su Google Map. Il parcheggio è a pagamento (2€ per tutto il giorno).

PROGRAMMA 13 APRILE

- 9:00 ritrovo ai parcheggi del parco Nord/Bresso e colazione offerta da Milanoskating
-10:00 Partenza
-12:30/13:00 Pranzo parco di Monza
-18:00 Rientro
-Difficoltà intermedia 35km. Il percorso è al 99% su pista ciclabile.

PRANZO AL SACCO

Ci fermeremo al parco di Monza per il pranzo dove ci sono diversi chioschi dove comprare da mangiare.

PERNOTTAMENTO PER SABATO

Hotel Ambra, zona citta studi (lambrate/loreto) - 42 euro notte
http://it.hostelbookers.com/property/prp/43150/arr/2014-04-12/ngt/1/ppl/8/
Camere da 5 o 6 persone, devi prendere tutta la camera.

SABATO 12 (in base alle partecipazioni confermeremo venerdì se ci sarà)

-20:00 Ritrovo al chiosco dei calciatori di fronte al Castello Sforzesco.
-21:45 Partenza dall'acquario civico del Parco Sempione
-Difficoltà intermedia 15 km. Non è adatta ai principianti perchè pattineremo anche in città.
-Pernottamento:
Hemmy Hostel - zona mm gambara (49 euro notte)
http://it.hostelbookers.com/property/prp/51754/arr/2014-04-12/ngt/1/ppl/8/

Cos'è il PPUG

http://goo.gl/k3XSKk

Per partecipare

Possono partecipare pattinatori inline e con quad (pattini classici).
La partecipazione è gratuita.
Se usi Facebook clicca su "Parteciperò" all'evento sulla nostra fanpage di Facebook.
Se non hai Facebook scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  con oggeto "PPUG".

FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest
Pin It

Tutors
I raduni sono autogestiti dai Tutors, pattinatori che spontaneamente e per passione guidano il gruppo, aiutano l'attraversamento degli incroci e sostengono i pattinatori meno esperti. Un contributo prezioso e indispensabile quando si alza il numero dei partecipanti, al fine di evitare incidenti che potrebbero interrompere il divertimento di tutti. Rispetta le loro indicazioni, li riconoscerai dalla pettorina gialla. 

Difficoltà
Lo Skate Tour è rivolto a tutti i pattinatori di medio livello che sappiano frenare e che riescano a tenere una velocità di almeno 10/15 Km/h.
Se siete alle prime uscite non è il posto giusto per voi. Provate prima a pattinare in spazi chiusi e al sicuro come i parchi, poi partecipate ai nostri skate tour school dove è sempre necessario saper frenare, ma si procede con maggiori soste e a una velocità minore.
All'interno del gruppo c'è molta solidarietà tra i pattinatori. Se siete in difficoltà di fronte a una discesa o a un incrocio non esitate a chiedere una mano ai Tutors anzichè provare manovre pericolose.

Equipaggiamento
Indossa sempre le polsiere, i paragomiti e le ginocchiere e il casco. Utilizza anche una luce lampeggiante per segnalare la tua presenza al buio su strada.

Responsabilità del pattinatore
Essendo un raduno spontaneo non organizzato, la responsabilità dei danni causati a cose, animali o persone rimane del singolo che le causa. 
Pattinare al di fuori delle piste ciclabili è vietato dal codice stradale.
Il consumo di alcool e droga durante i raduni non sono tollerati. 
L'associazione ASD Amici di Milanoskating non è coinvolta negli eventi su strada come gli Skate Tour.