NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Pattinata indietro

Pattinata all'indietro


Nell'andatura all'indietro il peso è sulle punte. Inizialmente sarà molto faticoso. Allenati iniziando ad andare in avanti e creando tanti anelli coi piedi. Se sposti il peso Sulle punte dei piedi riuscirai meglio a chiudere e aprire i piedi.
Parti all'indietro formando una V rovesciata coi piedi e spingiti cercando sempre di formare degli anelli.

         


Prova a piegare le ginocchia quando hai le gambe allargate e poi a stenderle quando hai le gambe unite per migliorare la spinta.
 


 

Se ti è piaciuta la guida, iscriviti al nostro canale Youtube
Grazie!

La migliore spinta per andare indietro è la serpentina indietro o slalom indietro.

 
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest
Pin It